• Mar. Apr 23rd, 2024

On. Nino Oddo gestione dell’aeroporto V. Florio di Birgi

Mar 11, 2024

Ritengo opportuno assumere una posizione politica rispetto alla polemica in corso sulla gestione presente e presumibilmente futura dell’aeroporto v. Florio di Birgi.

Credo che la rilevanza di questo scalo rispetto allo sviluppo socioeconomico di questo territorio sia talmente evidente, che sarebbe deprecabile derubricarla a mera polemica giornalistica.

L’ aeroporto, pur con tutta la buona volontà dell’attuale management, che per inciso sta facendo un buon lavoro, rimane fortemente legato ai sostegni finanziari della regione.

Gli ovvi problemi dimensionali non potranno consentire di raggiungere i circa 3 milioni di passeggeri annui che secondo gli esperti del settore possano consentire un’assoluta autonomia finanziaria della gestione.

Non a caso gli strumenti di programmazione europea prevedono da tempo due poli aeroportuali in Sicilia che raggruppino i 5 scali oggi esistenti.

Io ed altri da tempi non sospetti abbiamo sostenuto l’ipotesi di un rapporto di simbiosi, anche azionaria fra Airgest e Gesap. Consentirebbe ovvie economie di scala e maggiore forza contrattuale rispetto ai vettori come la Ryanair.

L’alternativa a questa ipotesi è l’ingresso dei privati nel capitale dell’Airgest.

In passato si vera ventilata al riguardo la possibilità che gruppi stranieri fossero interessati.

Se oggi un imprenditore italiano, che sta fortemente investendo a trapani mostra interesse la vedo come un’importante opportunità.

Soprattutto per un territorio che finora sconta la poca capacità di attrarre investimenti, soprattutto per le nostre ataviche criticità burocratiche e anche culturali.

E mi sembrano frutto di retaggi sottoculturali le resistenze rispetto a queste manifestazioni d’interesse di Antonini.

Per quanto riguarda noi socialisti la vediamo in positivo e anzi auspichiamo che altri imprenditori seguano il suo esempio nel prossimo futuro, investendo in questa terra splendida ma, come anche in questo caso, ancora piena di contradizioni.

 

On. Nino Oddo

Vice segretario Nazionale PSI