• Gio. Feb 29th, 2024

A Mazara, si ricompone il plenum della Giunta Quinci, Francesco Santangelo (coordinatore cittadino di Fdi) nuovo assessore

Feb 1, 2024

Con determinazione di oggi, il sindaco Salvatore Quinci ha proceduto alla ricostituzione del plenum di giunta nominando nuovo assessore Francesco Santangelo, laureato in lettere, attuale coordinatore cittadino di Fratelli d’Italia.
 
A Santangelo sono state conferite le deleghe al Personale, Cultura, Protezione Civile ed Infrastrutture che il Sindaco aveva in precedenza trattenuto ad interim. 
 
“Ho deciso di ricomporre il plenum di Giunta dopo le dimissioni dell’assessore Torrente, nominando nuovo assessore l’attuale coordinatore cittadino di Fdi, Francesco Santangelo, con una scelta che ha una duplice valenza: politica e amministrativa” dichiara il sindaco Salvatore Quinci, che aggiunge “Con la nomina di Santangelo concretizziamo l’interlocuzione avviata con Fdi che ci vedrà insieme anche nelle prossime consultazioni. Si tratta inoltre di una scelta importante anche sul fronte amministrativo che ci consente in questo scorcio di mandato di seguire con un assessore a tempo pieno compiti e deleghe che avevo trattenuto ad interim e che non avrei potuto seguire personalmente ed adeguatamente visti i tanti impegni che gravano nella mia agenda”.
 
Rimangono invariate sia la squadra di Giunta precedente alla nomina di Santangelo, sia le deleghe precedentemente assegnate.
 
Vito Billardello:  vice sindaco e assessore con deleghe a Welfare, Sport, Pubblica Istruzione;
 
Matteo Bommarito: deleghe ai Servizi Cimiteriali e Demografici, Polizia Municipale e Viabilità, Attività Produttive e Servizi alle Imprese;
 
Gianfranco Casale: deleghe alle Politiche Giovanili, Partecipazione e Coesione Sociale, Innovazione, Smart City e Benessere degli animali;
 
Teresa Diadema: deleghe all’ Agricoltura, Arredo Urbano e Verde Pubblico, Sostenibilità Ambientale ed Energie Rinnovabili;
 
Gioacchino Emmola: deleghe all’Ambiente e al Patrimonio; 
 
Francesco Di Liberti: deleghe Bilancio, Tributi, Rapporto con il Consiglio Comunale.
 
Il sindaco Salvatore Quinci, pertanto, trattiene per sè le deleghe alla Pesca e Politiche Comunitarie, Turismo ed Eventi, Lavori Pubblici, Servizi alla Città e Urbanistica.