• Gio. Feb 29th, 2024

Il presidente provinciale di Fratelli d’Italia Avv. Maurizio Miceli chiede le dimissioni dei due dirigenti provinciali di Fratelli d’Italia Livio Marrocco e Gaspare Clemense

Gen 31, 2024

In merito al comunicato stampa diramato dai due dirigenti provinciali di Fratelli d’Italia Livio Marrocco e Gaspare Clemense:

Questi non solo confondono, volontariamente, il confronto con un “blitz”, ma omettono, deliberatamente, che la direzione provinciale, alla quale hanno partecipato, si è riunita avendo preventivamente portato a conoscenza di tutti componenti i punti all’ordine del giorno da trattare e, tra questi, quello inerente le amministrative. Durante un ampio dibattito tra tutti gli intervenuti, ivi compresi i due dirigenti in questione, dalla discussione è evinta una decisione presa democraticamente con soli 2 contrari su 15 Dirigenti. Evidentemente la democrazia e la dialettica interna al nostro partito, non è gradita, preferendo portare il dibattito all’esterno. La democrazia è sacra, il confronto è un valore, ma il controcanto è inaccettabile. A questo punto se Livio Marrocco e Gaspare Clemense non condividono le decisioni che, prima di essere deliberate, frutto di confronto, ampiamente discusse e motivate, anziché produrre comunicati dannosi per l’immagine del partito, abbiano almeno la creanza di dimettersi dal coordinamento.

 

Avv. Maurizio Miceli

presidente provinciale di Fratelli d’Italia