SOSJ
neutro1b
 .     .{slider Slider Title 

 

Alessandro Sferlazzo nuovo presidente della Pallavolo Mazara ‘95

Sferlazzo AlessandroMAZARA DEL VALLO - Come nelle migliori famiglie, i momenti di gioia sono alternati con quelli meno felici. Si cresce insieme, si cambia e si prova sempre a migliorare.
Con la fine dell'anno, siamo lieti di comunicare un importante passaggio di consegne all'interno del direttivo della Pallavolo Mazara. Dopo circa dieci lunghi anni, lascia la presidenza Antonino Stuardo, al quale vanno i ringraziamenti di rito per aver rappresentato i colori gialloblù per tutti questi anni, condividendo con il gruppo bellissime pagine di storia giovanile della pallavolo mazarese.
A dirigere le redini della Pallavolo Mazara '95 sarà un volto nuovo, un dirigente che da qualche anno collabora attivamente con la Pallavolo Mazara, denotando un importante attaccamento alle attività istituzionali della società. Dopo una attenta analisi di ciò che è stato fatto e dei programmi societari futuri, lo scettro dirigenziale è stato affidato ad Alessandro Sferlazzo, giovane che ha dimostrato negli anni doti organizzative e gestionali non indifferenti.
Per l'occasione alleghiamo le prime parole del nuovo Presidente:
"Ringrazio personalmente il Presidente uscente per tutto ciò che ha fatto insieme alla vecchia dirigenza. Un abbraccio a tutti gli atleti e un caloroso saluto alle loro famiglie.
Gli anni appena trascorsi da semplice appassionato prima, da atleta e dirigente dopo, sono stati da stimolo per accettare l'incarico e per iniziare una programmazione oculata che possa portare i tanti giovani a seguire una linea societaria ben definita. Vorrei insieme al nuovo gruppo, che si andasse oltre la parte tecnica. È primario dare uno stile, una direttiva. Correttezza, lealtà e rispetto dovranno essere tre caratteristiche su cui ripartire. Ho assistito nell'ultimo quadriennio ad una crescita importante del settore giovanile. Remare tutti nella stessa direzione è fondamentale per far navigare spedito il movimento. Mi piace pensare ad uno staff tecnico e dirigenziale che provi a spostare l'asticella sempre più in la. Mai accontentarsi della mediocrità. Una crescita sportiva che passi dal sociale, lontano da passerelle mediatiche fini a se stesse.
Ripartiremo dallo smacchiare un vivaio influenzato, dando ancora più attenzione agli atleti selezionati nelle varie rappresentative, curando e attenzionando gli atleti richiesti e lasciando il tempo che trovano quelli che fortunatamente si sono persi per strada. Sin da subito lavoreremo insieme al nuovo direttivo per dare un segnale al futuro dei nostri giovani, dove il rispetto dei ruoli e delle normative venga messo in primo piano.
Detto ciò, mi piace fare una netta distinzione su ciò che è stato e su ciò che sarà, prendendo solo le positività, con al centro la tutela del movimento della Pallavolo Mazara.
Si torna in palestra con tecnici formati adeguatamente, che sposino il progetto nella sua piena totalità al fine di migliorare ciò che è stato fatto nel passato, ma continuando a considerare i giovani il centro degli scopi statutari. Approfittando del periodo festoso, colgo l'occasione per porgere agli atleti e alle loro famiglie i migliori auguri per le festività natalizie sperando in un nuovo felice anno prospero di soddisfazioni umane e sportive. Buon anno a tutti gli atleti della Pallavolo Mazara e al gruppo Mazarvolley. Orgoglioso di farne parte".

 

Submit to FacebookSubmit to Google BookmarksSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn

Comments:

-

Copyright © 2013 TeleIBS | Editore: IBS s.r.l. - Via Val di Mazara 124, Mazara del Vallo (TP)

Testata registrata al Registro del Tribunale di Marsala n. 189 del 12.07.2010

Sul web il nuovo numero de L'Opinione Quindicinale

O

p

e

n