Nicola La Grutta: Sergio Tancredi una persona chiara, trasparente, con documenti alla mano

La Grutta NicolaMAZARA DEL VALLO - Tempo fa ebbi un dubbio e chiesi a Sergio Tancredi di essere trasparente al punto di dimostrarmi il perché momentaneamente non poteva versare le somme relative alla restituzione. Lui non solo me lo spiegò a parole, ma mi fece leggere tutta la documentazione, proprio tutta, e mi dimostrò cosa era accaduto (addirittura) al suo conto corrente.
Insomma una persona chiara, trasparente, con documenti alla mano, documentazione inviata anche a chi di competenza, a dimostrazione che solo per un fatto tecnico (che al più presto si sarebbe superato) c'era un problema, che nulla aveva a che fare con la mancata promessa fatta ai cittadini o con l'intenzione di disattenderla.

Semmai la domanda è: ma costui che scrive e fa dichiarazioni è stato altrettanto trasparente? Ha mai mostrato i documenti che lo riguardano per dimostrare a tutti la propria situazione?

Anche sul voto relativo alla proposta di legge sui rifiuti e sull'esercizio provvisorio medesima chiarezza, trasparenza e rispetto dei principi e del programma del M5S.

È evidente che qualcuno dovrebbe andare a rileggersi lo statuto e il regolamento del M5S, poiché non ha idea nemmeno minima di cosa stia blaterando.

Sergio non rivendica assolutamente scelte in contrasto le direttive del Movimento, anzi cerca di ricordare a tutti quelle semplici regole e la trasparenza che hanno sempre contraddistinto le azioni del movimento!

La seguente frase che ho letto in una nota stampa, ovvero,
"anche se in contrasto con le direttive del Movimento", è una frase che non rispondente e non è per nulla adatta a descrivere l'azione che Sergio Tancredi ha messo in atto.

Se poi qualcuno è così male informato e non conosce bene i fatti, o peggio, li reinterpreta e strumentalizza per paragonarli impropriamente ad altri contesti, ha (spero in buonafede) commesso o vuol far commettere a chi ne legge le dichiarazioni un errore maldestro e gravissimo.

Da Torino...cosa mi tocca leggere...

Spero che siate vigili e attenti...io ho il rammarico che, purtroppo, non sempre lo sono stato nella misura in cui dovevo.