SOSJ
neutro1b
 .     .{slider Slider Title 

 

Cominciati i lavori di rimozione dei relitti nel fiume Mazaro

MAZARA DEL VALLO

Rimozione Relitti

Al via la rimozione dei relitti presenti nel porto canale di Mazara del Vallo! Questa mattina, alla presenza del Sindaco Salvatore Quinci, del Comandante della Capitaneria di Porto Vincenzo Cascio, del presidente del consiglio comunale Vito Gancitano e di amministratori comunali, la ditta Pacos di Naro (Ag) ha avviato gli interventi di rimozione del primo dei 4 relitti presenti nel tratto di fiume Mazaro compreso tra il piazzale Quinci ed il primo ponte. Alle operazioni hanno assistito i tecnici del Genio Civile diretto dall'ing. Giancarlo Teresi (direttore dei lavori Diego Putaggio).
"Dopo la cerimonia di ieri in Capitaneria di Porto con la quale, alla presenza del Presidente della Regione Musumeci,del Prefetto Ricciardi, del Comandante della Capitaneria di Porto Cascio, del Vescovo e di autorità civili, militari e religiose abbiamo siglato il verbale di consegna all'impresa aggiudicataria dei lavori di dragaggio – ha detto il Sindaco Quinci – oggi nel tratto di fiume antistante il piazzale Quinci inizia la rimozione dei relitti affondati nell'alluvione del 2018. Questi lavori – ha aggiunto il Sindaco – rappresentano la seconda fase degli interventi avviati nelle scorse settimane nell'alveo del fiume con i fondi di Protezione Civile e sono propedeutici ai veri lavori di dragaggio consegnati ieri, che inizieranno nei primi giorni del mese di novembre per concludersi nel giro di pochi mesi. Siamo lieti di avere contribuito con un'azione di collaborazione istituzionale a sbloccare una procedura che era bloccata da anni".
Il primo relitto di cui sono iniziate oggi le operazioni di rimozione è affondato al centro del fiume ed è lungo circa 15 metri.
"Gli interventi – ha assicurato il Comandante della Capitaneria di Porto Cascio – sono effettuati sotto il nostro controllo di sicurezza sia a tutela delle persone che dell'ambiente".
Ultimati i lavori di rimozione dei relitti da parte della ditta Pacos, potranno avviarsi i lavori del primo stralcio di ripristino dei fondali del bacino portuale del retrostante Porto Canale di Mazara del Vallo (http://www.comune.mazaradelvallo.tp.it/portale-informazioni/ufficio-stampa/addetto-stampa/dragaggio-porto-canale).
La ditta ispezionerà i fondali ed avvierà i veri e propri lavori di dragaggio che dovrebbero concludersi entro pochi mesi (da contratto 200 giorni) "ma – ha assicurato il titolare della Ecol 2000 Micali – contiamo di finirli entro due o tre mesi al massimo".

Submit to FacebookSubmit to Google BookmarksSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn

Comments:

-

Copyright © 2013 TeleIBS | Editore: IBS s.r.l. - Via Val di Mazara 124, Mazara del Vallo (TP)

Testata registrata al Registro del Tribunale di Marsala n. 189 del 12.07.2010

Sul web il nuovo numero de L'Opinione Quindicinale

O

p

e

n