Anticipate le somme per pagare i dipendenti

Creato Lunedì, 18 Luglio 2011 11:30
Scritto da Comunicato stampa
Visite: 725

 Ciò accade, nonostante il Bilancio della Regione sia stato approvato già da tempo e dunque, i trasferimenti dei fondi agli EE. LL. dovevano già essere stati effettuati in tempo utile per evitare i disagi del caso; al momento, invece nemmeno un emolumento a titolo di acconto è stato trasferito. Afferma il Primo Cittadino, Giacomo Scala “rivolgo un appello al Presidente della Regione Raffaele Lombardo, considerato che gli Assessori non rispondono, affinché le somme siano erogate nel più breve tempo possibile, per evitare i continui disagi per i lavoratori”. E continua Scala vorremmo evitare una marcia su Palermo per mettere la Regione di fronte le proprie inderogabili responsabilità. E dunque la Giunta Scala, con delibere n.204 e 205 del 14 Luglio, ha provveduto ancora una volta tempestivamente, con sensibilità e senso del dovere, considerata la situazione delicata riguardante gli stipendi dei precari, ad anticipare le somme per pagare i contrattisti a tempo determinato, in attesa dell’accreditamento delle somme da parte della Regione Sicilia.

Submit to FacebookSubmit to Google BookmarksSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn

Comments:

Download SocComments v1.3