Pesca, quote tonno

Creato Mercoledì, 15 Giugno 2011 11:36
Scritto da Administrator
Visite: 799

Il limite di pesca creerebbe danni economici che andrebbero ad aggravare maggiormente lo stato di salute di un settore che già sta pagando lo scotto di una normativa europea che non salvaguarda certo le specificità dei nostri mari e la tipicità della nostra pesca. – Ha dichiarato Scilla – Non è plausibile lasciar morire una marineria che ha contribuito a fare la storia del Mediterraneo. Seppur nel rispetto delle regole dettate dall’UE, (taglie minime, misura delle maglie, fermo temporaneo etc..) è opportuno che il Governo Nazionale, sostituendosi a quello Regionale purtroppo latente, intervenga con determinazione a Bruxelles a difesa delle peculiarità  del sistema pesca e dell’ecosistema mediterranei.  I limiti imposti dall’ICCAT non fanno altro che favorire i pescatori giapponesi a danno della nostra economia”.

 

Submit to FacebookSubmit to Google BookmarksSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn

Comments:

Download SocComments v1.3