SOSJ
neutro1b
 .     .{slider Slider Title 

 

Il design come filosofia abitativa

Design inteso a larga banda, design non solo come oggetto da apporre in un angolo bensì come progetto (che è il vero significato di design). Un incontro di nicchia per racchiudere e comprendere al meglio la filosofia che porta alla nascita e alla creazione di ogni progetto, per dare una visione personale e di certo non asettica del design, come avviene nelle grandi fiere che assomigliano più a grandi magazzini. Design in mostra e design spiegato, quindi, all’incontro che si è tenuto il 24 giugno presso la Aventinove Design Studio di Mazara del Vallo. Il tema di ogni incontro è legato a doppio filo alla sicilianità che è insita nella nostra cultura; in questo caso, il tema è stato Marco Zanuso, il quale intorno agli anni ’50, realizza interamente un importante fabbrica di lavorati in ceramica vicino Palermo, la Cedis, ma Zanuso lavora soprattutto negli anni ’60 con altre aziende rivoluzionando l’idea di “radio”, facendo diventare per la prima volta (assieme a Sapper) la radio un oggetto portatile. “Oggi la radio di Brionvega è più famosa dei progettisti stessi ed è per questo che – afferma Vincenzo Castellana, presidente di ADI Sicilia – abbiamo scelto questo piccolo grande spazio che è la Aventinove Design Studio per il nostro incontro, perché Brionvega è una realtà importante dentro questo spazio di design”. Nell’incontro alla Aventinove in particolare Zanuso è stato visto e spiegato attraverso l’arch. Glenda Ascolaro, che sta facendo un dottorato di ricerca all’Università di Palermo, e che si sta occupando del restauro del moderno e nello specifico la fabbrica di Marco Zanuso. “Questi incontri – afferma Vincenzo Cancemi di Aventinove – mirano ad aumentare la cultura e l’informazione riguardo questo argomento. Il design nasce essenzialmente per rispondere a delle esigenze culturali di un determinato gruppo di persone o una classe sociale, solo negli ultimi anni è diventato un’espressione più stilistica, avvicinandosi più alla moda che alla progettualità, che in realtà dovrebbe restare il cardine principale del progetto e del design. Noi, infatti, proponiamo un design che sia, innanzitutto funzionale ma anche bello esteticamente, quindi dalle rassegne che abbiamo presentato fin’ora, ai progetti che abbiamo realizzato e quelli che abbiamo in studio e nello showroom vertono tutti a risolvere un problema che viene a presentarci un cliente”.

 

Submit to FacebookSubmit to Google BookmarksSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn

Comments:

-

Copyright © 2013 TeleIBS | Editore: IBS s.r.l. - Via Val di Mazara 124, Mazara del Vallo (TP)

Testata registrata al Registro del Tribunale di Marsala n. 189 del 12.07.2010

Sul web il nuovo numero de L'Opinione Quindicinale

O

p

e

n