.     .{slider Slider Title 

Operazione antidroga arrestati due giovani mazaresi di 22 e 19 anni

sequestro marijuanaMAZARA DEL VALLO - Nel pomeriggio di ieri 10 Ottobre 2017, la Squadra Pegaso della Sezione Investigativa del Commissariato di Mazara del Vallo ha imbastito una mirata attività di polizia giudiziaria finalizzata al contrasto ed alla repressione dei reati in materia di sostanze stupefacenti che ha portato all'arresto in flagranza, per il reato di cessione edetenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti del tipo marijuana, di cui all'art. 73, comma 1, del D.P.R. n. 309/1990, una giovane coppia incensurata di cittadini mazaresi: G.A di anni 22 e G.F. di anni 19,quest'ultima donna.
Dall'attenta analisi del territorio era già stata individuata, come probabile epicentro di una intensa attività di spaccio di sostanze stupefacenti, l'abitazione di G.A.
È stato, pertanto, predisposto un complesso dispositivo operativo attraverso l'organizzazione di servizi di appostamento e di pattugliamento della zona periferica adiacente la suddetta abitazione di Via America.
Già la mera attività di osservazione aveva permesso di documentare uno svariato numero di cessioni di sostanza stupefacente effettuate dai due giovani.
Per fornire decisivo ed inequivocabile riscontro a quanto ipotizzato, si è, tuttavia, proceduto ad identificare i soggetti ritenuti acquirenti di sostanza stupefacente.
In tutti i casi l'attività di riscontro ha dato esito positivo in quanto ha permesso di rinvenire altrettante dosi di marijuana, appena acquistate presso l'abitazione degli arrestati.
Conseguentemente, ai soggetti è stata contestata la violazione, con il relativo sequestro amministrativo, per il possesso per uso personale di sostanza stupefacente, prevista dall'art. 75 del D.P.R. n. 309/1990.
In ultimo, per suggellare in maniera definitiva il ricco quadro probatorio già delineato, sempre nel pomeriggio odierno, il personale operante ha approntato un appostamento attorno all'abitazione di G.A. per organizzare un'irruzione finalizzata ad effettuare una perquisizione domiciliare alla ricerca di sostanza stupefacente che ha permesso di rinvenire e sequestrare penalmente circa 140 grammi di marijuana, un bilancino di precisione ed altri oggetti inequivocabilmente destinati alle operazioni di confezionamento di dosi.
Sulla scorta di cotante risultanze investigative, pertanto, la giovane coppia veniva arrestata poiché ritenuta nella flagranza dei reati di cessione e detenzione di sostanza stupefacente del tipo marijuana.
Completata la redazione dei relativi atti di polizia giudiziaria, come disposto dal P.M. di turno, i nominati in oggetto, sono stati posti agli arresti domiciliari presso le rispettive abitazioni, in attesa della convalida dell'arresto e del giudizio direttissimo che si terrà presso il Tribunale di Marsala nei prossimi giorni.

Submit to FacebookSubmit to Google BookmarksSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn

Comments:

-

Copyright © 2013 TeleIBS | Editore: IBS s.r.l. - Via Val di Mazara 124, Mazara del Vallo (TP)

Testata registrata al Registro del Tribunale di Marsala n. 189 del 12.07.2010

Sul web il nuovo numero de L'Opinione Quindicinale

O

p

e

n